Dopo i tanti articoli che ho scritto che riguardano il gioco illecito direi che ogni mondo è Paese. Infatti non è soltanto una regione a essere coinvolta per quanto riguarda il gioco illecito ma bensì varie regioni diverse e questo sta a significare che non esiste un territorio dove è maggiormente concentrato il gioco illegale.

Questa volta siamo i Piemonte molto più precisamente nella città di Orbassano a pochi chilometri da Torino. Le Guardie di Finanza hanno fatto ancora un altro colpaccio scoprendo questa volta un centro scommesse non autorizzato. I finanzieri sono riusciti scoprire che all’interno di questo locale si effettuavano scommesse attraverso macchinette collegate a un circuito maltese e una curiosità è quella che venivano anche raccolte scommesse su corse di cani virtuali.

I reati contestati sono diversi tra cui scommesse clandestine, evasione fiscale e possesso di apparecchiature illegali. Per tutti questi reati il proprietario di questo centro scommesse non solo rischia una multa ma anche ben 3 anni di carcere. Ne sarà valsa la pena? Mi sa che adesso gli unici cani su cui potrà raccogliere scommesse saranno quelli dei cani poliziotto!

RACCOMANDATI DA NOI E VOTATI DA VOI - LEGGI LE RECENSIONI E SCEGLI IL CASINO ONLINE CHE PREFERISCI