Oggi Casinò Sicuri vuole affrontare nuovamente il tema della gestione del capitale siccome è uno degli argomenti che ci sta più a cuore in modo da farvi evitare di perdere tutto il vostro capitale in una botta sola o comunque molto rapidamente. Infatti è proprio una corretta gestione del capitale che distingue un giocatore della domenica da un giocatore professionista, ma anche se siete giocatori della domenica molto probabilmente non vorrete prosciugarvi tutto il budget altrimenti poi come lo passerete il fine settimana? Quindi ricordatevi sempre che dietro a una scommessa su un evento sportivo o una puntata al blackjack o su qualsiasi altro gioco bisogna sempre avere l’accortezza di progettare una buona strategia per salvaguardare il proprio patrimonio.

Intanto che ne dite di riassumere tutte quelle metodologie di puntata molto pericolose e che quindi non andrebbero mai utilizzate? Chi ci segue da molto tempo sa già che uno dei metodi che scoraggiamento sempre di utilizzare è la Martingale e tutte le sue varianti, ovvero tutti quei sistemi che vi spingono al raddoppio. Infatti per applicare la Martingale bisogna puntare sempre con la stessa cifra ad esempio 2€ e in caso di perdita puntare il doppio quindi 4€, se si perde di nuovo allora si raddoppia di nuovo quindi 8€, e nel caso in cui si vince si ripartirà dalla puntata iniziale quindi 2€. Vi abbiamo sempre detto che i sistemi al raddoppio vi prosciugheranno tutto il capitale in poco tempo e in oltre non è sempre applicabile siccome molti tavoli hanno delle limitazioni di puntata e per poter applicare la martingale occorre un capitale infinito. Chi gestisce un Casinò infatti non è nato ieri e sa benissimo che la maggior parte dei giocatori adotta questo sistema e quindi onde evitare che i giocatori mettano in gioco (magari chi è ricco) un capitale illimitato per rendere più efficace questa strategia del raddoppio ecco che corrono ai ripari fissando un tetto minimo e massimo di puntate che ad esempio nel BlackJack è di 0,10€ la puntata minima e 200€ la puntata massima. Cosa ne consegue? Che un giocatore può fare solo dei tentativi limitati (6 o 7 in genere) dopo di ché raggiunto l’ultimo tentativo non se ne potranno fare più altri e si perderà tutto il capitale senza possibilità di recupero siccome non si avrà più la possibilità di raddoppiare. Quindi per questi motivi vi ripetiamo ancora una volta che il sistema martingale è meglio evitarlo.

Ma allora in che modo gestire il capitale in maniera corretta? Che sistema bisogna adottare? Ed ecco che vi proponiamo un nuovo metodo per la gestione del capitale, ma ci teniamo a precisare che non è un metodo per farvi diventare ricchi, ma è solo un metodo per farvi riuscire a limitare le perdite. La gestione del capitale che vi proponiamo è quello della radice quadrata. Non vi preoccupate perché non dovrete essere degli Einstein per poterla applicare.

Il sistema della gestione del capitale con la radice quadrata diciamo che è un po’ una variante della puntata fissa però vi consentirà di massimizzare le vincite e al tempo stesso di limitare le perdite. Intanto facciamo un piccolo ripassino di matematica, dunque tutti voi sapete che la radice quadrata di 4 è 2, mentre invece qual è la radice quadrata di 16? Bravi è proprio 4! Dopo questo piccolo ripasso di matematica passiamo alla sua applicazione.

Il metodo della radice quadrata consiste semplicemente di effettuare la prima puntata con il minimo fissato in precedenza (esempio il 2% del capitale) e fino a qui nulla di nuovo, l’applicazione sta che nel caso in cui si riuscirà a vincere la prossima puntata sarà il 2% del capitale raggiunto + la radice quadrata della vincita precedente. Facciamo un esempio di avere un capitale di 1000€ e aver puntato 20€ (2% del capitale) e di aver vinto 20€. La puntata successiva ora sarà di 25€ arrotondato, quello che abbiamo fatto è di prendere il capitale aggiornato con la vincita quindi 1040 e puntare il 2% quindi 20,4€ e poi di sommare la radice quadrata della vincita quindi 4,47€ quindi: 20,4+4,47 (2% del capitale aggiornato + rad quadrata della somma vinta) e in totale abbiamo 24,87 (25€ arrotondato). E si andrà avanti così all’infinito nelle puntate successive fino a quando non si perderà una puntata.

E quando si perde la puntata cosa si dovrà fare? Semplicissimo basterà semplicemente puntare solo il 2% del capitale aggiornato senza però applicare la radice quadrata. Se ad esempio dopo una perdita il vostro capitale attuale è di 900€ la vostra puntata successiva sarà di 18€. Se poi si vincerà di nuovo si applicherà di nuovo la formula della radice quadrata quindi: 2% del capitale aggiornato + rad quadrata della vincita. Se si perde nuovamente ecco che punterete di nuovo solo il 2% del capitale aggiornato e basta.

Tutto chiaro? Comprendo che all’inizio potrebbe sembrare un meccanismo un po’ complicato ma in realtà è molto più semplice di quanto si pensi soprattutto è più facile da applicare che a spiegarlo quindi è molto meglio se passate subito alla pratica facendo qualche prova ma per prova intendo una prova simulata senza mettere sul piatto soldi veri, quindi provate qualche demo a un gioco da casinò prima di usare i vostri soldi reali e provate a vedere come vi trovate con questa gestione del capitale.

Ripeto che questo sistema della radice quadrata non serve per farvi sbancare i casinò però riuscirete a gestire sia le vincite che le perdite in modo proficuo siccome punterete solo il giusto a seconda del vostro capitale tenendo conto delle vincite e delle perdite senza farvi rischiare troppo denaro. Diffidate da chiunque vi prometta facili vincite, di sbancare i Casinò o di comprarvi un orologio di grandi marche perché questi tizi vogliono in realtà arricchirsi con i vostri soldi. Continuate quindi a seguire Casinò Sicuri perché siamo l’unico sito italiano sui Casinò che vi spiega come giocare in modo onesto semplice e sicuro!

Continuate a leggere Casinò Sicuri perché vi daremo tanti altri suggerimenti sui Casinò Online.

 

RACCOMANDATI DA NOI E VOTATI DA VOI - LEGGI LE RECENSIONI E SCEGLI IL CASINO ONLINE CHE PREFERISCI

CASINO SICURI UTILIZZA COOKIE, CIO' PERMETTE DI OFFRIRTI UN'ESPERIENZA PERSONALIZZATA